Alfredo Romio

Alfredo Romio nasce a Corigliano Calabro (CS) il 30 Agosto 1994. Dal 2004 al 2013 studia pittura sotto il Maestro Alfonso Pietro Caravetta. Dal 2012 al 2015 è iscritto all’ Istituto Superiore di Studi Musicali PI Tchaikovsky di Nocera Terinese (CZ) dove compie approfonditi studi di Teoria Musicale, Violino e Pianoforte; contemporaneamente è Secondo Violino dell’Orchestra Filarmonica della Calabria. Il 19 Luglio 2017 prende il Diploma di Primo Livello in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Catania, studiando con il professore Gianluca Lombardo. Il 13 Agosto 2017 inaugura la sua
prima mostra personale, patrocinata dal comune di Corigliano Calabro, dal titolo “Iconography”. Entra a far parte dell’Accademia di Belle Arti di Brera nell’anno accademico 2017-18 per conseguire il Diploma di II Livello in Pittura. Nel Maggio 2018
viene scelto come vincitore del 1° Premio ex aequo del concorso “150 Paul Harris” e i suoi tre studi sul ritratto di Paul Harris vengono esposti al MAR (Museo d’Arte della città di Ravenna). Nel Luglio dello stesso anno partecipa all’evento annuale “Brera Accademia Aperta 2018” rappresentando l’indirizzo di Pittura dell’Accademia di Brera e ad Ottobre è vincitore della prima edizione di “Open Innovation Art”, dove due lavori in esposizione alla Cariplo Factory del Base di Milano vengono acquistati ed esposti permanentemente in loco.

Lavora soprattutto con il disegno, attraverso segni grafici semplici ma distorti, come linea-cerchio-numero-lettera, tentando di evocare frammenti e legami, possibilità di ricongiungimento o di fuga, nuclei sicuri e spazi vacui. Un’immaginario inconscio di sentimenti e ossessioni e turbamenti interiori.