Carlo Alberto Rastelli

È nato a Parma nel 1986. Si è diplomato nel 2005 presso il Liceo Artistico Statale “Paolo Toschi”, e nel 2012 ha conseguito, con il massimo dei voti, la laurea specialistica in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.
Nel 2010 ha studiato presso la LMA, Accademia di Belle Arti di Riga (LV) tramite il programma Erasmus. Nel 2016 ha partecipato ad una residenza d’artista presso la GLO’ART - Global Art Center di Lanaken, Belgio.

Lavora soprattutto con il disegno, attraverso segni grafici semplici ma distorti, come linea-cerchio-numero-lettera, tentando di evocare frammenti e legami, possibilità di ricongiungimento o di fuga, nuclei sicuri e spazi vacui. Un’immaginario inconscio di sentimenti e ossessioni e turbamenti interiori.

La mia ultima serie di lavori verte sul tema del tempo. Un tema talmente complesso da essere trattato in maniera duplice: innanzitutto attraverso la scelta dei soggetti, estrapolati da vecchie foto e tradotti pittorica- mente ad olio e acrilico. In tale processo di rielaborazione pittorica, gli stesso vengono parzialmente censurati da sfondamenti prospettici che, ricalcando le sagome dei personaggi, aprono una finestra sull’immagine quanto più archetipica dell’idea stessa di tempo: stelle, galassie e buchi neri. In secondo luogo, la dimensione temporale emerge dal materiale utilizzato come supporto delle opere: il legno di abete, le cui venature scandiscono il trascorrere degli anni di vita della pianta d’origine.

SOLO EXIBITHION

2019 Nagla, a cura di Donato Viglione, Palazzo Coluccia, Specchia (LE)

2017 Knots, a cura di Alberto Zanchetta, Dream Factory - Laboratorio Arte Contemporanea, Milano

2016 4x4, con Dario Maglionico, a cura di Vanni Cuoghi, atelier di Vanni Cuoghi, Milano

2015 Helvetica N., a cura di Andrea B. Del Guercio, Five Gallery, Lugano (CH)

2014 Piccole tregende tra amici, a cura di Arianna Baldoni, Casa Turese Arte Contemporanea, Vitulano (BN)

2013 Me against the world, con Dave Calver, a cura di Pietro Di Lecce, Spazio Orlandi, Milano

There’s a party in my head and no one is invited, a cura di Andrea B. Del Guercio, OffBrera, Milano

COLLECTIVE EXIBITHION

2020 Pittori fantastici nella valle del Po, a cura di Camillo Langone, Padiglione di Arte Contemporanea, Ferrara

2019 Stand Five Gallery, Grand’Art, The Mall, Milano

Premio Combat 2019 - Mostra degli artisti finalisti, Museo Giovanni Fattori, Livorno

Scemi di Guerra, evento di Walk-in Studio 2019, studio di Filippo Cristini, Milano

ExVoto - Per arte ricevuta, a cura di Angelo Crespi, Museo Marino Marini, Firenze

2018 Contemporanea, a cura di Abdrea B. Del Guercio, Five Gallery, Lugano (CH)

Zodiaco, a cura di Daina Maja Titonel , MAC Maja Arte Contemporanea , Roma

Lava cake with coconut cream, SIM Gallery, Reykjavik (IS)

68 Revolution, a cura di Chiara Schirru e Ivo Serafino Fenu, Pinacoteca “Carlo Contini”, Oristano

The walls of standing time, a cura di Federica Giallombardo, Casa Turese, Vitulano (BN)

Dimensione Fragile, a cura di Paola Paesano and Jasmine Pignatelli, Biblioteca Vallicelliana, Roma

Stand Bonelli LAB, SetUp Art Fair, Palazzo Pallavicini, Bologna

2017 Spaceview, event of Studi Festival #3, a cura di Francesca Lucioni, Giuliano Giagheddu’s atelier, Milano

Stand Five Gallery, Karlsruhe Art Fair, Karlsruhe (DE)

Contexto 2017, a cura di Casa Testori, Edolo (BS)

We are the ones-vol.1, a cura di Simon Gunshorn, Cgk Gallery, Copenaghen (DK)

Stand Five Gallery, WopArt Fair, Lugano (CH)

Paesaggi e territori, a cura di Andrea B. Del Guercio, Five Gallery, Lugano

FO.GA.RA., a cura di Andrea B. Del Guercio, Casa Turese, Vitulano (BN)

2016 Stand Casa Turese, SetUp Art Fair, Autostazione, Bologna

Stand Five Gallery, Karlsruhe Art Fair, Karlsruhe (DE)

Stand Five Gallery, Art Fair / Fair for modern and contemporary art, Cologne, (DE)

Paesaggi, Studio d’Arte Cannaviello, Milano

2015 AAF Affordable Art Fair, Spazio Superstuio Più, Milano

La Bellezza fa 40 - i 40 migliori artisti under 40, a cura di Stefano Bottura, Castello Carlo V, Lecce

Èxtra - 12 artisti fuori di sé, a cura di Daniele Piparo and Fulvio Ravagnani, SIAM - Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri, Milano

Della natura della figura e il volto, a cura di Gianluigi Rocca and Daniela Ferrari, Palazzo Trentini, Trento

Ever Present Past, a cura di Ilaria Macchi and Camilla Mineo, Paratissima, Torino

6 visioni, a cura di Ivan Quaroni, Galleria Leonardvs, Sestri Levante